Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Giuseppe Occhiato - Arte e Scrittura Giuseppe Occhiato - Arte e Scrittura
Martedì 13 agosto 2019, alle ore 19.00, presso il Museo Statale di Mileto, si terrà l'inaugurazione della mostra "Giuseppe Occhiato - Arte e Scrittura", aperta fino al 13 ottobre.

Giuseppe Occhiato Arte e ScritturaMartedì 13 agosto 2019, alle ore 19.00, presso il Museo Statale di Mileto, si terrà l'inaugurazione della mostra "Giuseppe Occhiato - Arte e Scrittura".
Saluti: S. E. Mons. Luigi Renzo, vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea; Salvatore Fortunato Giordano, sindaco di Mileto; Faustino Nigrelli, direttore del Museo Statale di Mileto; Francesco Gangemi, Proloco di Mileto e Francesco Calzone, Accademia Milesia.
Interventi: Mons. Filippo Ramondino, direttore Archivio storico diocesano e presidente Accademia Milesia e Giulia Fresca, curatrice della mostra. Coordina i lavori Giuseppe Currà, funzionario MiBAC.
La mostra, curata da Mimmo Corrado, Giulia Fresca, Franco Galante e Franco Valente, è dedicata alla figura e all’opera di Giuseppe Occhiato, fine intellettuale e studioso, nato a Mileto e fortemente legato alla terra di Calabria.
Il percorso espositivo è suddiviso in tre sezioni:
- “la storia”, con l’esposizione dei reperti archeologici recuperati e studiati dallo stesso Occhiato e, per la prima volta in mostra, il manoscritto restaurato di Uriele Maria Napolione di proprietà dell’Archivio Storico Diocesano e di un Registro abbaziale e i miracoli di San Fortunato, manoscritto del sec. XVII;
- “la scrittura”, dedicata alla presentazione delle principali opere di Occhiato tra le quali anche lettere e manoscritti nonché revisioni di opere ripubblicate;
- “l’arte” improntata sugli schizzi, sui rilievi ma soprattutto sui dipinti, appartenenti alla collezione di famiglia e a privati che li hanno offerti per l’occasione, realizzati da Giuseppe Occhiato e in grado di offrire una visione altra del grande studioso.
Un percorso non esaustivo, ma certamente fortemente rappresentativo delle diverse sensibilità che animavano le ore di studio e di ricerca dell’illustre intellettuale miletese.
GIuseppe Occhiato (Mileto 1934 - Firenze 2010) si è interessato di storia patria e di storia dell’architettura medievale calabrese e meridionale e le sue ricerche hanno contribuito a rivalutare il ruolo della Calabria normanna nel contesto del Romanico europeo e sono state altresì di grande stimolo alla promozione di campagne di scavi nelle aree delle antiche abbazie benedettine di Santa Maria di S. Eufemia Vetere e della SS. Trinità di Mileto, e all'istituzione del Museo Statale di Mileto.
La mostra resterà aperta fino al 13 ottobre 2019.


Costo del biglietto: Gratuito
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Mileto, Museo statale di Mileto
Indirizzo: via Episcopio, 15 89052 - Mileto (VV)
Orario: 13 agosto 2019: ore 19.00; dal 14 agosto orario ordinario Museo
Telefono: +39 0963 337680
E-mail: pm-cal.mileto@beniculturali.it

Giuseppe Occhiato - Arte e Scrittura
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Van Gogh Multimedia & Friends Van Gogh Multimedia & Friends
Dal 31 gennaio al 26 aprile 2020, la mostra multimediale a Palazzo Dalla Rosa Prati, arricchita da dipinti di Renoir, Monet e Degas, svela a Parma l’universo del geniale pittore olandese.
Fumetti nei Musei Fumetti nei Musei
Ventidue albi raccontano i musei italiani attraverso l’arte del fumetto, a Roma dal 12 dicembre 2019 al 16 febbraio 2020.
Helmut Newton. Works Helmut Newton. Works
Torino, Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, 30 gennaio 2020 – 3 maggio 2020, retrospettiva promossa da Fondazione Torino Musei a cura di Matthias Harder, che ha selezionato 68 fotografie.
Tomás Saraceno, Se 60 Flying Garden, 2006 La rivoluzione siamo noi Collezionismo italiano contemporaneo
La rassegna, che inaugura il nuovo spazio espositivo della Fondazione di Piacenza e Vigevano, presenta oltre 150 opere, tra dipinti, sculture, fotografie, video e installazioni provenienti da 18 collezioni d’arte, tra le più importanti in Italia.
Capracotta Giardino di Flora Appenninica - credit Carmen Giancola È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Castello di Brescia Scoprire Brescia
Gli itinerari e le idee di viaggio presentate in questa guida si propongono come uno strumento per esplorare Brescia e il suo territorio, osservandoli da diversi punti di vista.
Copyright © 2004-2020 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.