Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Torino Vocalensemble Torino Vocalensemble al Teatro Romano di Aosta
Da La Grande Bellezza, l’ensemble vocale che ha stregato il mondo intero Torino Vocalensemble (musica classica, contemporanea, popolare) Direttore Davide Benetti, il 26 agosto al Teatro Romano di Aosta.

Torino Vocalensemble

Fondato nel 2000, torino vocalensemble ha cantato in oltre 140 concerti in 6 paesi europei eseguendo un repertorio di oltre 150 composizioni, tra cui 15 prime assolute (10 commissionate dall’ensemble) e la prima italiana della Missa Lorca di Corrado Margutti, di cui ha anche realizzato la prima incisione mondiale.

Recentemente l’ensemble ha affiancato a questo percorso di ricerca un itinerario a ritroso nel repertorio del passato, a cappella e sinfonico, prendendo parte a rassegne, festival, seminari internazionali. Ha cantato con l’Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano, Archi De Sono, la Junge Deutsche Philharmonie, l’Ensemble Sabaudo per MITO SettembreMusica. Ha inoltre eseguito nel 2011, insieme all’Orchestra Nazionale della Rai di Torino, tre prime esecuzioni di brani di Arvo Pärt per MITO SettembreMusica ed è stato ospite della XIV edizione del Bonner Schumannfest. Ha collaborato alla realizzazione della colonna sonora del film La grande bellezza (P. Sorrentino, 2013).

torino vocalensemble nel 2015 si aggiudica il secondo premio per la categoria “Musica romantica” presso il Concorso Internazionale di Canto Corale Seghizzi, nel 2016 vince il primo premio per la categoria “Voci miste” presso il Concorso Corale Nazionale del Lago Maggiore e nel 2017 ottiene i primi premi per le categorie “Musica Popolare” e “Musica Polifonica” presso il Concorso Corale Nazionale di Veruno. Nel 2018 vince l’VIII edizione del Concorso Corale Nazionale “Città di Fermo”.

torino vocalensemble è stato fondato e diretto da Carlo Pavese fino al 2012. Nel 2013 è stato diretto da Dani Juris e dal 2014 al 2017 da Luca Scaccabarozzi.

È ora diretto da Davide Benetti.

Soprani

Elena Basso, Paola Bonetta, Costanza Fiore, Maria Rosaria Giraudi, Tiziana Giuggia, Chiara Lazzaro, Francesca Lo Verso, Sibylle Neuhaus, Karolina Tatar, Federica Tovoli

Contralti

Luisa Grosso, Anna Maria Minissale, Veronica Pederzolli, Piera Prinetto, Teresa Roatta, Beatrice Turinetto, Alessandra Vaglienti

Tenori

Giuseppe Attardi, Thierry Duclos, Matteo Gallino, Pietro Garavoglia, Roberto Naldi, Roberto Vernassa

Bassi

Daniele Bergesio, Alessandro Costa, Cristiano Marchisella, Salvatore Mattia, Gavino Posadinu, Davide Sacco

Torino Vocalensemble
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
XVII° Rievocazione storica della 200 Miglia di Cremona XVII° Rievocazione storica della 200 Miglia di Cremona
Questa gara si è corsa negli anni dal 1924 al 1929 ed ha visto cimentarsi le più importanti vetture dell’e-poca quali Alfa Romeo RL e P2, Bugatti, Maserati 1.500 cc e 16 cil, Talbot.
Sua maestà il Fungo Porcino festeggia ad Albareto Sua maestà il Fungo Porcino festeggia ad Albareto
Giunge alla 24esima edizione la Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto (PR) che, dal 4 al 6 ottobre 2019, animerà con appuntamenti enogastronomici a tema l’Appennino parmense.
Charles Angrand Il Ponte di Pietra a Rouen, Monet e gli impressionisti in Normandia
Dal 13 settembre 2019 arriva per la prima volta ad Asti, a Palazzo Mazzetti, un eccezionale corpus di 75 opere che racconta il movimento impressionista in Normandia.
Vittorio Guida, Londra, 2017 © Vittorio Guida Where are we now? Volumi I e II
Il 13 settembre Fondazione Modena Arti Visive, inaugura una serie di mostre e iniziative che coinvolgeranno le sedi di Palazzo Santa Margherita, della Palazzina dei Giardini, del MATA ex-Manifattura Tabacchi, del Museo della Figurina e di AGO Modena.
Borgo-di-Vigoleno-Credit-Leonardo-Nicolini In camper tra i castelli
Sulla strada come a casa per le rocche e i manieri, gli itinerari sono pressoché infiniti ma, procedendo da nord verso sud è possibile delinearne uno che tenga conto della presenza di aree camping e zone attrezzate limitrofe.
San Francesco del Prato - Abside - Credit Giuseppe Bigliardi San Francesco del Prato
Tutta Parma, e non solo, si stringe intorno al progetto di restauro di San Francesco del Prato, con una raccolta fondi e da un ricco programma di eventi per sostenere la rinascita di un simbolo della “Capitale Italiana della Cultura” per il 2020.
Copyright © 2004-2019 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.