Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Alla scoperta dell\'antica città romana di Claterna Alla scoperta dell'antica città romana di Claterna
In occasione della XVI Festa Internazionale della Storia, le archeologhe della Soprintendenza e gli archeologi dell'Associazione Culturale guidano il pubblico nell'area archeologica dell'antica città romana.

Ipotesi ricostruttiva di una domus di ClaternaIn occasione della XVI Festa Internazionale della Storia, le archeologhe della Soprintendenza Renata Curina, Silvana Sani e Rossana Gabusi e gli archeologi dell'Associazione Culturale “Centro Studi Claterna Giorgio Bardella e Aureliano Dondi” guidano il pubblico nell'area archeologica dell'antica città romana, lungo la Via Emilia, per illustrare sul campo una della più interessanti realtà archeologiche della regione che da più di 1500 anni dorme intatta sotto i campi della frazione Maggio di Ozzano dell'Emilia.

Le ricerche geomagnetiche effettuate recentemente con la collaborazione dell'Università di Siena hanno dato risultati sorprendenti, individuando nuovi ambienti nella ‘domus del Fabbro’ e nel teatro e mettendo in luce un grande mosaico, quasi certamente pertinente all'impianto termale, lungo il percorso della nuova pista ciclabile.
Ad ogni campagna di scavo l’antica città romana di Claterna definisce sempre più la sua forma urbis svelando i propri segreti e confermando le ipotesi ricostruttive proposte nel corso degli anni. Le ricerche e i sondaggi sistematici dell’ultimo decennio hanno permesso di disegnare un quadro pressoché completo dell’area urbana e di parte del suburbio, individuando il foro, il teatro, alcune domus private e officine artigianali e ora probabilmente anche il suo impianto termale.
Le visite guidate illustreranno anche l'attività di archeologia sperimentale realizzata con gli studenti del progetto di ‘alternanza scuola lavoro’ coordinato dai Rotary Club di Bologna
Max 25 partecipanti per ogni visita, prenotazione obbligatoria entro giovedì 17 ottobre 2019 

Le visite guidate all'area archeologica precedono di un giorno l'iniziativa "Entrate nella storia con la Legio XIII. Rievocazioni, ricostruzioni storiche e visite guidate" che si tiene domenica 20 ottobre, dalle ore 14 alle 19, nel Museo della città romana di Claterna, in Piazza S. Allende n. 18, e nel giardino della biblioteca (Viale II Giugno).
La proposta del Comune di Ozzano dell'Emilia, in collaborazione con DiPaSt dell'Università di Bologna, Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara, Proloco Ozzano e Associazione Legio XIII Gemina, consta nella ricostruzione, sullo sfondo della realtà museale, della vita quotidiana di una legione romana del I secolo d.C., tredicesima legione “Gemina”, attraverso tecniche di archeologia sperimentale e living history basate su un’accurata pianificazione e progettazione scientifica.
Le attività di rievocazione saranno collegate a visite guidate presso il Museo della Città romana di Claterna (info e prenotazioni: 051 791315 museo@comune.ozzano.bo.it)

Prenotazione: Obbligatoria; Telefono prenotazioni: 051 0569338
Luogo: Ozzano dell'Emilia, Area archeologica di Claterna
Indirizzo: Stradello Maggio (angolo Via Emilia)
Città: Ozzano dell'Emilia
Provincia: BO
Regione: Emilia-Romagna
Orario: alle ore 15, 16 e 17
Telefono: 051 0569338
E-mail: sabap-bo.stampa@beniculturali.it

Alla scoperta dell'antica città romana di Claterna
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Cina - Arte in movimento e le opere polinesiane di Gauguin Cina - Arte in movimento e le opere polinesiane di Gauguin
Due eccezionali mostre in contemporanea e con un unico ingresso. Un’immersione visiva ed emozionale nelle ansie dell’Uomo attraverso due percorsi diametralmente opposti, a Catania fino al 31 marzo 2020.
Il Ritratto di giovane donna del Correggio Il Ritratto di giovane donna del Correggio
Per cinque mesi, dal 24 ottobre 2019 all’8 marzo 2020, i Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia accoglieranno uno dei capolavori del Rinascimento: il Ritratto di giovane donna del Correggio.
Keith Haring What a wonderful world - La lunga storia dell’Ornamento tra arte e natura
Dal 16 novembre 2019 all’8 marzo 2020, Palazzo Magnani e i Chiostri di San Pietro di Reggio Emilia ospitano la mostra, un avvincente e inedito viaggio attraverso i secoli, per comprendere quanto la Decorazione e l’Ornamento raccontino di noi e del mondo.
Palazzo Massimo (Roma) Giovani Creativi - Le origini del genio
A Roma, dal 19 novembre 2019 al 31 gennaio 2020, il Museo Nazionale Romano - Palazzo Massimo - ospita la mostra del progetto Giovani Creativi – Le origini del Genio che celebra il talento italiano.
Castello di Brescia Scoprire Brescia
Gli itinerari e le idee di viaggio presentate in questa guida si propongono come uno strumento per esplorare Brescia e il suo territorio, osservandoli da diversi punti di vista.
Borgo-di-Vigoleno-Credit-Leonardo-Nicolini In camper tra i castelli
Sulla strada come a casa per le rocche e i manieri, gli itinerari sono pressoché infiniti ma, procedendo da nord verso sud è possibile delinearne uno che tenga conto della presenza di aree camping e zone attrezzate limitrofe.
Copyright © 2004-2019 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.