Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
Incarnato 496 years of stilness Incarnato 496 years of stilness
Prosegue la ricerca di CollettivO CineticO sul Tempo e le conseguenti derive della presenza corporea, il 15 e il 16 novembre 2019 alle Gallerie Estensi.

Incarnato 496 years of stilness

Prosegue la ricerca di CollettivO CineticO sul Tempo e le conseguenti derive della presenza corporea. A partire da una riflessione sull’apparente immobilità del mondo vegetale si dispiega qui un piccolo rito condiviso con gli spettatori: un invito ad uno sguardo tattile e ad un’immersione in silenzi ad alto volume. Ospiti di un atlante di anatomia culturale del corpo, tra la fisicità dell’iconologia cinquecentesca e il pulsare vivo della carne presente, ogni replica genererà un deposito diverso. Le scelte degli spettatori, la capacità di resistenza dei performer, il tempismo di chi congelerà il tempo, saranno circostanze irripetibili.
Un attraversamento effimero e sospeso, una danza che si disfa mentre si fa, consumata davanti al Polittico Costabili a 496 anni dalla sua nascita: immobile da allora in un coraggioso atto di resistenza performativa.CollettivO CineticO è fondato nel 2007 dalla coreografa Francesca Pennini e coinvolge oltre 50 artisti provenienti da discipline diverse. La ricerca del collettivo indaga la natura dell’evento performativo con formati al contempo ludici e rigorosi che si muovono negli interstizi tra danza, teatro e arti visive. Uno dei caratteri salienti è l’ideazione di metodi di composizione e organizzazione del movimento in grado di incontrare corpi estremamente differenziati e dispositivi che discutono il rapporto con lo spettatore e la visione muovendosi dal palcoscenico ai luoghi urbani, dalle missioni mimetiche nella vita quotidiana a piattaforme virtuali. È compagnia residente del Teatro Comunale di Ferrara e ha prodotto 51 creazioni ricevendo numerosi premi di grande rilievo. Dal 2013 la compagnia è sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dal 2015 dalla Regione Emilia- Romagna e dal 2016 è“international artist” del network APAP - advancing performing arts project, presentati da Centrale Fies / Festival Drodesera. I lavori sono stati presentati in: Austria, Belgio, Bosnia, Danimarca, Francia, Germania, Grecia, Italia, Olanda, Perù, Polonia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Serbia, Slovenia, Spagna, Svizzera, Taiwan e via live streaming negli USA ed in Corea.

Concept e regia Francesca Pennini

Drammaturgia tecnica Angelo Pedroni, Francesca Pennini

Azione e creazione Teodora Grano, Carmine Parise, Angelo Pedroni, Francesca Pennini

Musica dal vivo Davide Finotti pianoforte, Luca Giorgini baritono

Musica Franz Schubert

Assistenza organizzativa Carmine Parise, Stefano Sardi

produzione di CollettivO CineticO

in collaborazione con Fondazione Teatro Comunale di Ferrara


Costo del biglietto: Euro 10,00; Riduzioni: Euro 8,00; Per informazioni 0532 202675
Prenotazione: Obbligatoria; Telefono prenotazioni: 0532 202675
Luogo: Ferrara, Gallerie estensi - Pinacoteca nazionale di Ferrara
Indirizzo: corso Ercole I d’Este, 21 44121 - Ferrara (FE)
Orario: 15 novembre: 19,30-20,30-21,30 16 novembre: 17,00 - 18,00
Telefono: +39 059 4395719
E-mail: ga-esten@beniculturali.it

Incarnato 496 years of stilness
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
Van Gogh Multimedia & Friends Van Gogh Multimedia & Friends
Dal 31 gennaio al 26 aprile 2020, la mostra multimediale a Palazzo Dalla Rosa Prati, arricchita da dipinti di Renoir, Monet e Degas, svela a Parma l’universo del geniale pittore olandese.
Fumetti nei Musei Fumetti nei Musei
Ventidue albi raccontano i musei italiani attraverso l’arte del fumetto, a Roma dal 12 dicembre 2019 al 16 febbraio 2020.
Le Christ et le peintre, 1951 Gaugin, Matisse, Chagall: la Passione nell’arte francese dai Musei Vaticani
Dal 21 febbraio al 17 maggio 2020, il Museo Diocesano Carlo Maria Martini di Milano ospita la mostra La Passione nell’arte francese dai Musei Vaticani, che presenta una selezione di capolavori dell’arte francese del XIX e XX secolo.
André Haguet, un cousin de Lartigue Jacques Henri Lartigue - L'invenzione della felicità. Fotografie
Dal 29 febbraio al 12 giugno 2020 la Casa dei Tre Oci di Venezia ospita la più ampia retrospettiva mai organizzata in Italia, dedicata al fotografo francese Jacques Henri Lartigue (1894-1986).
Riserva UNESCO Alto Molise Montedimezzo - Credit Massimo Palmieri È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Castello di Brescia Scoprire Brescia
Gli itinerari e le idee di viaggio presentate in questa guida si propongono come uno strumento per esplorare Brescia e il suo territorio, osservandoli da diversi punti di vista.
Copyright © 2004-2020 MEMOKA P.IVA 08522530966 Tutti i diritti riservati.