Arte Attualita' ed eventi Cultura Moda Musica Rassegne, fiere e sagre
MIA  Milan Image Art Fair MIA Milan Image Art Fair
La fiera internazionale d’arte dedicata alla fotografia, diretta da Fabio Castelli e Lorenza Castelli si terrà dal 7 al 10 ottobre 2021 a Milano.

MIA – Milan Image Art Fair riprende il proprio cammino, dopo l’annullamento dell’edizione 2020, a causa delle problematiche legate alla diffusione del Covid-19.

La fiera internazionale d’arte dedicata alla fotografia, diretta da Fabio Castelli e Lorenza Castelli si terrà dal 7 al 10 ottobre 2021.

Oltre al ricco elenco di espositori italiani e internazionali che ogni anno porta a Milano il meglio della fotografia mondiale, MIA – Milan Image Art Fair proporrà numerose novità.

MIA  Milan Image Art Fair

Lo spostamento della manifestazione al prossimo autunno, dopo l’annullamento dell’edizione del 2020, è motivata dall’esigenza di garantire ai visitatori e agli espositori la massima sicurezza. Si auspica infatti che le nuove difese contro la diffusione della pandemia e il successo della campagna di vaccinazione globale possano assicurare una migliore condizione di fruizione.

 

Per il suo decimo anno di attività MIA Fair si sposterà nella nuova sede di SUPERSTUDIO MAXI (via Moncucco 35) a Milano, con uno spazio espositivo di 7.400 m², che offrirà l’opportunità di ampliare ulteriormente i campi disciplinari di MIA Fair. A seguito del successo dell’esperienza di MIA&D Singapore, tenuta nel 2014 a Marina Bay Sands a Singapore, dove, per la prima volta al mondo, una fiera d’arte proponeva un dialogo tra fotografia e design, quest’anno si metterà in evidenza il ruolo trasversale dei linguaggi d’arte, con una sezione specifica dedicata al rapporto tra fotografia, design e oggetti d’arte.

 

Tra le altre novità, un tour tra gli stand che espongono stampe vintage e rare, per rispondere alle richieste dei collezionisti, la cui passione per le opere storiche, per le stampe vintage e rare è diventata sempre più importante.

 

Le gallerie che desiderano partecipare alla Main Section di MIA Fair e alla nuova Sezione MIA&D – Fotografia & Design, potranno presentare i loro progetti al Comitato di Selezione entro il 15 maggio 2021.

 

MIA Fair 2021 si avvale del supporto del Main Sponsor BNL Gruppo BNP Paribas e dello Sponsor Eberhard & Co. e del patrocinio del Comune di Milano, della Regione Lombardia e della Città Metropolitana di Milano.

 

Nel corso di nove anni di storia, MIA Fair è cresciuta molto, non solo come evento espositivo, ma soprattutto come piattaforma culturale, particolarmente attenta a mostrare le ultime novità nel campo della fotografia d’arte. Ha approfondito, allo stesso tempo, la conoscenza di questo linguaggio artistico tra i visitatori e gli appassionati, così come tra i professionisti e i collezionisti. MIA Fair è riconosciuta a livello internazionale come fiera d’arte di riferimento per l’elevato standard qualitativo e organizzativo.

 

L’edizione 2019 della fiera ha accolto 25.000 visitatori,135 espositori tra cui 85 gallerie, provenienti da 17 paesi, 28 editori specializzati, 5 mostre speciali, 21 conferenze.

 

Sarà il fotografo britannico Rankin a firmare l’immagine coordinata di MIA Fair, attraverso alcune immagini tratte dal suo progetto Saved by the Bell.

Si conferma anche quest’anno la volontà di MIA Fair di curare la propria campagna di comunicazione coinvolgendo un importante fotografo internazionale.

Rankin è un autore con un portfolio ampissimo, che spazia dalla fotografia documentaria alla ritrattistica: si è sempre contraddistinto, durante la sua lunga carriera, per il suo approccio audace dietro l’obiettivo. Un estro artistico che è stato capace di dar vita a immagini incisive, ritratti che rientrano a pieno titolo nell’iconografia fotografica contemporanea.

Rankin è un artista eccentrico, continuamente all’avanguardia in tutte le varie fasi della sua evoluzione artistica, sia come editore della rivista Dazed and confused, sia come regista di film.

In ognuno di questi ruoli è stato guidato dalla sua ben nota inclinazione verso l’innovazione e da un’ardita esecuzione. Il suo approccio nell’esprimere il suo impulso controcorrente è colmo di diverse ispirazioni, come l’uso dei testi, delle trame e dei colori, spesso posti attorno ai suoi soggetti, in forme strane e sorprendenti.

Con il progetto Saved by the Bell realizzato da Rankin per Hunger Magazine in collaborazione con il make-up artist Andrew Gallimore, vengono combinati forti richiami alla cultura degli anni ’80 e ’90 attraverso l’uso di colori pop e pattern grafici, con un gusto avanguardistico, messo in risalto dalla presenza di elementi tridimensionali applicati sui volti dei soggetti.

Un chiaro rimando al passato, sottolineato anche dal titolo del progetto (Saved by the bell è infatti una famosa sit-com statunitense degli ultimi anni ’80), capace di trasmettere una chiara volontà di rilettura attraverso la rielaborazione di elementi chiave (colori e patterns) di quegli anni.

Rankin offre quindi una narrazione visiva unica capace di catturare l’estetica e le caratteristiche di un’epoca.

MIA  Milan Image Art Fair
 
Regione
Provincia
Categoria
Reset
Zapping
MIA Photo Fair 2020 MIA Photo Fair 2020
Anche MIA PHOTO FAIR, la più importante fiera di fotografia del nostro Paese, sposta a settembre l’edizione 2020. La Fiera internazionale di fotografia si terrà dal 10 al 13 settembre in contemporanea con Milano ArtWeek.
 Francis Bacon Collection Inaugurazione dell'archivio storico della Francis Bacon Collection
Fino al 31 marzo, si potrà ammirare anche una selezione di 21 capolavori informali realizzati tra gli anni trenta e settanta del secolo scorso, da maestri italiani quali Cagli, Munari, Varisco, Veronesi e altri, provenienti dalla Fondazione VAF.
Mosaico con cigni e lira La nuova sezione romana dei Musei di Palazzo Farnese
Da sabato 10 aprile 2021 i Musei di Palazzo Farnese a Piacenza si presenteranno ancora più belli, nei sotterranei riqualificati di Palazzo Farnese, si alza il velo sulla nuova Sezione Romana del Museo Archeologico.
Veronesi IV Brescia Photo Festival - Patrimoni
Dal 26 marzo al 18 luglio 2021, torna il Brescia Photo Festival, giunto alla sua IV edizione. Il tema di quest’anno, Patrimoni, si collega alle celebrazioni per il ritorno a Brescia della Vittoria Alata.
Brescia - Parco naturale Adamello Brenta - Credit Christian Martelet La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
panchinart_43 È il Molise la meta top del 2020
Itinerario nella regione inserita dal New York Times tra i luoghi più belli da visitare nel mondo. A partire da Castel del Giudice (IS), simbolo di rinascita del Molise e delle aree interne d’Italia.
Copyright © 2004-2021 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.