Le Terme in Italia Le Terme in Italia
 
Deltakun - Terme Terme in Emilia Romagna
L'antica tradizione termale dell'Emilia Romagna è tutt'ora all'avanguardia grazie a Salsomaggiore Terme, alle Terme di Riccione ed ai numerosi stabilimenti termali del suo territorio.
Immagini Correlate (1)

Punta di diamante degli stabilimenti termali dell'Emilia Romagna è sicuramente Salsomaggiore Terme la cui grande tradizione termale offre numerose offerte e soggiorni per tutte le tasche. Le acque termali di Salsomaggiore, tra le più ricche di sali minerali conosciute in natura, risalgono a milioni di anni fa e per secoli vennero utilizzate sia dai Celti che dai Romani. Le Terme di Salsomaggiore impiegano queste antichissime acque per cure termali, riabilitazione e trattamenti di bellezza, programmi energizzanti e rilassanti. Salsomaggiore Terme, elegante cittadina in stile Liberty, offre numerose occasioni di svago, dallo sport alla musica, dai musei alla natura, inoltre, l'Emilia Romagna è famosa anche per l'enogastronomia, in grado di offrire sapori unici e particolari.

La riviera romagnola, da anni sinonimo di divertimento, offre ai visitatori anche relax e benessere grazie alle Terme di Riccione. Situate a pochi passi dal mare e circondate da 40,000 mq di verde, le Terme vantano quattro preziose sorgenti: Fonte Claudia-Riccione, Fonte Adriana, Fonte Celestina, Fonte Isabella, ciascuna caratterizzata da particolari qualità curative. Riccione permette di coniugare relax e vita all'aria aperta, grazie alle numerose occasioni di svago che da anni rende la riviera romagnola meta ambita per coloro che cercano divertimento, sport e benessere.

L'Emilia Romagna offre inoltre: le Terme di Tabiano, prime in Italia per la cura delle patologie respiratorie, le Terme di Cervia, di Monticelli, le Terme di Castrocaro, le cui acque sono utilizzate da oltre 150 anni per prevenire e curare numerosi disturbi, le Terme di Castel San Pietro e le Terme di Rimini.

 
Zapping
Lecite Visioni 2024 - Festival lgbtqia+ Lecite Visioni 2024 - Festival lgbtqia+
Dal 6 al 12 maggio 2024, al Teatro Filodrammatici di Milano torna la bella stagione: una primavera arcobaleno accende la undicesima edizione di LECITE VISIONI. Una settimana ricca di spettacoli di prosa, danza, performance.
Chagall - Sogno d’Amore Chagall - Sogno d’Amore
Dal 20 aprile 2024, al Polo Museale – Castello Conti Acquaviva D’Aragona di Conversano, oltre 100 bellissime opere attraverso cui viene raccontata tutta la vita e l’opera di uno degli artisti più noti e amati: Marc Chagall.
Fulvio Roiter, San Marco di Norcia, 1954 Il programma 2024 della Galleria Nazionale dell’Umbria
Presentate dal direttore Costantino D’Orazio le attività che si svolgeranno presso la Galleria Nazionale dell’Umbria e nei Musei statali umbri dalla primavera alla fine dell’anno 2024.
Le stigmate di san Francesco La collezione del principe Eugenio
I Musei Reali di Torino aprono al Pubblico La Collezione del Principe Eugenio di Savoia Soissons e la Pittura Fiamminga e Olandese, Nuovo Allestimento Permanente al Secondo Piano della Galleria Sabauda.
Cattedrale di Lecce Guida per conoscere il Salento
Il Salento, situato nel "tacco dello stivale" italiano, è una terra dal fascino ineguagliabile, dove spiagge meravigliose e arte barocca si fondono alle antiche tradizioni e a sapori antichi.
Brescia - Circolo Vela Gargnano La magia di Brescia
Se avesse il mare, Brescia potrebbe candidarsi al perfetto riassunto dell’Italia. E, a essere sinceri, vista la quantità e la qualità dell’acqua in grado di ispirare un autentico clima balneare, non è poi del tutto vero che il mare qui non ci sia.
Copyright © 2004-2024 Supero Ltd, Malta MT 2105-2906 Tutti i diritti riservati.